granuloma dentale o apicale che è un’infiammazione cronica non suppurativa dei tessuti che circondano la parte terminale della radice del dente, il cosiddetto apice della radice. Può restare silente per anni. Si tratta perciò di un’infiammazione asintomatica diagnosticabile soltanto per mezzo di una radiografia