sbiancamento

Lo sbiancamento dei denti vitali è una procedura cosmetica odontoiatrica che permette di migliorare il colore dei denti, rendendoli più bianchi.
Si realizza applicando sui denti perossido di idrogeno ad alta concentrazione (circa 40%) per circa un’ora e ripetendo l’applicazione 3 o 4 volte con intervallo di circa una settimana per ogni applicazione.

L’uso del laser coadiuva l’azione del gel.

Sbiancamento professionale

Denti devitalizzati

In caso di denti devitalizzati è necessario penetrare nella camera pulpare del dente, praticando un foro sulla parete palatale del dente, in quanto il gel sbiancante va posizionato all’interno del dente stesso. Si lascia il gel all’interno del dente e si dimette il Paziente per poi cambiare il gel a distanza di qualche giorno. La pratica viene ripetuta più volte sino ad ottenere il risultato voluto, dopo di che si ottura il foro palatale.

L’uso del laser coadiuva l’azione del gel.

Sbiancamento professionale
Sbiancamento professionale